Balbuzie

La balbuzie secondo Tomatis è spesso correlata con un' indecisione inconscia nella scelta del circuito audio-fonatorio da usare nell'emissione della voce; questo porta ad una continua alternanza tra il circuito destro ed il circuito sinistro disturbando il ritmo dell'emissione stessa.

Il training audio-psico-fonologico si riflette anche a livello psicologico in quanto aiutando la persona a lateralizzarsi meglio, la porta a caricarsi in maniera più efficace e ad analizzare con maggior facilità il linguaggio per poterlo controllare meglio.

In questo modo si ridimensionano anche gli aspetti emotivi associati al problema linguistico.